Calcio: Giorgetti "Siamo all'anno zero, perso tempo"

"Abbiamo perso tempo, è stato perso tempo. Nel calcio siamo all'anno zero e arrivando a una condizione cosi disastrosa non si può che rimbalzare. Bisogna avere adesso il coraggio di guardarsi allo specchio e cambiare. La campanella è suonata". Così il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega allo Sport, Giancarlo Giorgetti, oggi a Trento. "Tra qualche giorno spero inizi fase nuova per il calcio italiano - ha aggiunto - perchè non è possibile avere risultati così deludenti".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. L'Adige
  2. Il Dolomiti
  3. La Voce del trentino
  4. La Voce del trentino
  5. L'Adige

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bocenago

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...